seguimi tramite e-mail

martedì 14 febbraio 2012

il portatile e il videoproiettore: possibili problemi


  • con vecchi proiettori (ma non è il caso delle nuove lim) è sempre preferibile accendere prima il videoproiettore e poi il computer
  • se si usa un portatile, potrebbe accadere che l'immagine sia visibile solo sulla lavagna o solo sullo schermo del portatile in questo caso si deve procedere in questo modo:


  1. Su tutti i portatili c'è il tasto che permette di attivare delle funzioni speciali.  è il tasto fn in genere è in basso a sx della tastiera
  2. Inoltre c'è un tasto, di solito uno dei tasti funzione (f1, f2, etc... la prima fila in alto della tastiera) in cui, oltre alla scritta f1, f2, etc... c'è disegnata un icona che ricorda dei monitor (a volte coincide con il tasto f5, ma non sempre)
  3. La pressione contemporanea di questi due tasti in alcuni computer permette di mandare l'uscita video dal monitor del portatile, al proiettore, ad entrambi, a secondo di quante volte avviene la pressione; in altri attiva un menù dal quale scegliere l'opzione opportuna
  4. Prima si preme il tasto fn e si lascia premuto mentre si preme il tasto col il piccolo monitor.

Nessun commento:

Posta un commento